AUTOCROSSCLUBGEFFEN.NL Library > Biographies Memoirs > New PDF release: Banco

New PDF release: Banco

By Henri Charrière

Show description

Read or Download Banco PDF

Best biographies & memoirs books

Download PDF by William T. Ellis: "Billy" Sunday, the man and his message, with his own words

This number of literature makes an attempt to assemble the various vintage works that experience stood the try out of time and supply them at a discounted, cheap expense, in an enticing quantity in order that every person can take pleasure in them.

Download e-book for kindle: Max Weber’s Construction of Social Theory by Martin Albrow

A learn of the paintings of German sociologist, Max Weber, together with a short biography and an exploration in Weberian social idea.

New PDF release: Agitprop : the life of an American working-class radical :

Agitprop is the memoir of a Washington country maritime and metal employee who was once an established activist within the American Federation of work, the Congress of business enterprises, and the Communist get together. Born to a Massachusetts operating category socialist relations, Dennett is an idealist who sought to unify theoretical precept, coverage, and perform in his lifestyle.

Extra info for Banco

Example text

E undici! E undici! E sette! Vuoi sei? Tiè, eccoti sei! Sei con quattro e due, o con cinque e uno? » Sono esterrefatto. Non ho mai visto una faccenda simile, è straordinario. Non si vede assolutamente niente. «Caro mio, ho sempre giocato all'inglese, io. Sulla Butte, a otto anni facevo le mie prime armi. Mi sono permesso, amico mio, di tirare con dei dadi come questi, sai dove? » «Mi ricordo. » «Non dirlo a me! Oltre a rapinatori a mano armata, ruffiani e scassinatori c'erano pure, nella clientela, dei poliziotti celebri come Jojo il Bello, il poliziotto ruffiano della Madeleine, e degli specialisti della squadra dei giochi d'azzardo.

Questione d'abitudine, caro mio. Domani giochi e si vince, come se fosse già in tasca. » «Bravo! » Dopo aver ben chiuso la porta con tre enormi chiavistelli, ci si butta nell'amaca e mi sono ben presto addormentato prima che si scatenasse il russare di Jojo. Il giorno dopo, un sole magnifico, ma di piombo, nemmeno uno straccio di nuvola né il minimo sospetto di fresco. Vado in giro in quel curioso paese. La gente è tutta attraente. Certo, in giro ci sono dei personaggi ben inquietanti, ma con un modo di dire le cose in una qualsiasi lingua che dà subito un calore, che è umano, fin dal primo contatto.

Sotto il più vivo, avanti il più dritto, e addio forzato, viva il diritto! Sono rimasto pietrificato. È un canto lento, come un requiem. Il tra-la-là viene cantato con un'allegria ironica, e il "viva il diritto" è pieno dello scherno dei sobborghi di Parigi, come una verità indiscutibile. Solo che bisogna essere di là per sentirne tutta l'ironia. Guardo il tipo. Non è molto più alto di un paio di calzoni, è esattamente un metro e cinquantacinque centimetri, come verrò a sapere in seguito. Uno dei più pittoreschi ex forzati che abbia mai incontrato.

Download PDF sample

Banco by Henri Charrière


by Christopher
4.4

Rated 4.55 of 5 – based on 12 votes